giovedì 24 aprile 2014 - Aggiornato alle 19:08 - Utenti connessi: 58

Traffic Rank in IT: 24.209

Cultura

CulturaRievocazione storica de "Il processo a Cosimo Giordano"

L'11 settembre alle 19 al Palazzo del Genio di Cerreto Sannita

Promosso dal Comune di Cerreto Sannita, dall'Unuci, Unione nazionale ufficiali in congedo, dal Comune di San Lorenzello e dall'Ente culturale Schola cantorum "Nicola Vigliotti", il giorno 11 settembre alle ore 19, presso il Palazzo del Genio a Cerreto Sannita, si terrà la rievocazione storica de "Il processo a Cosimo Giordano". Interverranno i sindaci Pasquale Santagata, Giovanni Di Santo ed il generale Ippolito Gassirò.

5/9/2012 | 00:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA Visualizzazioni 147  |  di Mariangela Mingione, autore

Commenta la News

Il mio indirizzo IP sará registrato Invia il commento

Dialoghi immaginari

Sotto a chi tocca

L' Editoriale

Primo Piano

Ultimi Video

Lunaset sport
Napoli, Higuain e Mertens mettono nel mirino l'Inter

SportNapoli, Higuain e Mertens mettono nel mirino l'Inter

Henrique a Castelvolturno dopo la grande paura per l'incidente

Torna il sereno a Castelvolturno dopo la grande paura per Henrique, protagonista sulla Domiziana di un pauroso incidente con la sua Porsche dal quale è uscito miracolosamente illeso. Il difensore brasiliano del Napoli ha riportato soltanto qualche contusione e questa mattina ha preso parte regolarmente assieme agli altri compagni di squadra alla seduta di allenamento in programma nel centro sportivo azzurro

Hamsik verso le trecento presenze con la maglia azzurra

SportHamsik verso le trecento presenze con la maglia azzurra

Sabato riabbraccerà il suo ex mentore Mazzarri. Sirene viola per Insigne

All’andata saltò l’appuntamento con Mazzarri a Fuorigrotta Hamsik. Ma sabato lo slovacco potrà riabbracciare anche se da avversario il suo ex tecnico, che i rumors di mercato vogliono ancora innamorato calcisticamente parlando del trequartista e disposto a fare carte false per averlo alla sua corte all’Inter. Nello stesso giorno il numero diciassette partenopeo taglierà un ambizioso traguardo, quello delle trecento presenze in maglia azzurra