martedì 15 aprile 2014 - Aggiornato alle 21:28 - Utenti connessi: 34

Traffic Rank in IT: 24.209

Sport

SportTre striscioni della tifoseria dell'Avellino nell'albo del Viminale

Potranno essere esposti sia in casa che in trasferta

Ci sono anche tre striscioni della tifoseria dell’Avellino nell’albo nazionale degli striscioni online, istituito dall’Osservatorio del Viminale. “Solofra presente “della famiglia Vietri, “Avellino Club Adriano Lombardi Montella” e Curva Sud Avellino” sono gli striscioni autorizzati, che potranno essere esposti sia in casa che in trasferta. Per il momento sono arrivate all'Osservatorio richieste per oltre 350 striscioni riferibili a 41 società. Si tratta per ora solo di club di serie B e Lega Pro: nelle prossime settimane toccherà a quelli di serie A. La volontà dell'Osservatorio è quella di ridurre la burocrazia, facilitare i tifosi e dare anche impulso maggiore alle trasferte. «Le iniziative in agenda - dice l'Osservatorio - tutte ispirate da principi di inclusività e miglioramento dell'organizzazione della sicurezza negli stadi per aumentare la percezione di sicurezza degli spettatori, nascono dai positivi risultati ottenuti nell'ultima stagione che confermano il trend positivo, ormai consolidato, dell'abbattimento degli episodi di violenza. Al minimo storico il numero di incontri con feriti - 107 rispetto ai 208 del campionato 2005/2006 (morte di Filippo Raciti) - come quello dei feriti tra i non appartenenti alle forze dell'ordine (123 oggi, 261 nel 2006)».

 

5/9/2012 | 00:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA Visualizzazioni 182  |  di massimo ieppariello, autore

Commenta la News

Il mio indirizzo IP sará registrato Invia il commento

Dialoghi immaginari

Sotto a chi tocca

L' Editoriale

Primo Piano

Ultimi Video

Lunaset sport
Mertens e Higuain si prendono il Napoli

SportMertens e Higuain si prendono il Napoli

L'argentino e il belga cancellano il ricordo della coppia Lavezzi-Cavani

Una vittoria che va ben oltre i tre punti. Quella del Napoli contro la Lazio al San Paolo ha forse risvolti più significativi anche del successo conquistato ai danni della Juventus una settimana prima della disfatta a Parma. La goleada inflitta all’undici dell’ex Reja chiude simbolicamente in maniera definitiva l’era della coppia Lavezzi-Cavani e apre un’altra era, quella del tandem Mertens-Higuain, che domenica a suon di reti dovrebbero aver convinto del loro valore anche i tifosi più nostalgici

Pasta Reggia Caserta, prezzi ridotti contro Siena

SportPasta Reggia Caserta, prezzi ridotti contro Siena

Iniziativa speciale della società bianconera

«I ragazzi han bisogno di voi»: è uno dei ritornelli intonati dalla curva bianconera ed è anche la frase scelta come slogan dell’iniziativa intrapresa dalla Pasta Reggia Caserta in vista del confronto con i pluricampioni d’Italia della Montepaschi Siena, in programma sabato prossimo con inizio alle ore 20.30. Un Palamaggiò pieno e caloroso è nei desideri della Juvecaserta, che ha ritenuto di venire incontro alle esigenze dei propri sostenitori invitandoli ad affollare l’impianto di “Pezza delle noci” anche attraverso un’accattivante iniziativa promozionale che interesserà tutti gli ordini di posto.

Pasta Reggia Caserta, tempi più lunghi per Tommasini

SportPasta Reggia Caserta, tempi più lunghi per Tommasini

Al play è stata riscontrata la parziale lesione del tendine del peroneo lungo destro

La Pasta Reggia Caserta comunica che, a seguito degli ulteriori esami strumentali cui è stato sottoposto nella scorsa settimana, al giocatore Claudio Tommasini, oltre alla infrazione alla base del V metatarso del piede destro già diagnosticata, è stata riscontrata anche la parziale lesione del tendine del peroneo lungo della gamba destra per cui si è resa necessaria la immobilizzazione rigida dell’arto con conseguente prolungamento dei tempi di recupero....

Benitez: buona reazione, ma serve maggiore equilibrio

SportBenitez: buona reazione, ma serve maggiore equilibrio

L'analisi del tecnico del Napoli dopo la vittoria sulla Lazio

"Abbiamo reagito bene nel secondo tempo ma poi certo potevamo anche gestirla meglio nella parte finale". E' contento per il risultato ma non del tutto per la prestazione Rafa Benitez dopo il successo sulla Lazio. "E' stata una partita difficile: abbiamo subito il gol mettendo poi in campo una buona reazione ma certo non posso essere del tutto contento se prendiamo due reti e ne sprechiamo tante davanti. Ci manca ancora una dose di equilibrio".