mercoledì 16 aprile 2014 - Aggiornato alle 10:16 - Utenti connessi: 97

Traffic Rank in IT: 24.209

Cronaca

CronacaUcciso figlio di boss a Soccavo

Agguato nella notte in un circolo ricreativo, nel mirino dei killer il clan Grimaldi

Pasquale Vigilia, 24 anni, figlio di Alfredo Vigilia, ritenuto elemento di spicco del clan camorristico Grimaldi, è stato ucciso la scorsa notte da due killer con colpi di pistola alla testa, in un centro scommesse a Napoli, nella zona di Soccavo. Pasquale Vigilia aveva precedenti per stupefacenti e reati contro il patrimonio.Il delitto è avvenuto all'interno del centro scommesse di via Pia, nella zona Soccavo, intorno all'una della scorsa notte. I killer - stando alla ricostruzione della Squadra Mobile della Questura di Napoli - dovrebbero essere stati due. La polizia ha ritrovato nove bossoli di due diversi calibri. Gli investigatori stanno cercando di stabilire se sono fuggiti a piedi o in qualche altro modo. Al momento dell'arrivo degli agenti, c'era solo qualche persona fuori dal centro scommesse. Gli investigatori stanno raccogliendo elementi per risalire a eventuali testimoni.
Pasquale Vigilia era figlio di Alfredo, 45 anni, detto "o niro", ritenuto il reggente del clan Grimaldi, del quartiere Soccavo, detenuto per associazione a delinquere di stampo mafioso e traffico di stupefacenti, reati per i quali è tuttora sotto processo. La Polizia lo ha arrestato, a Pianura, lo scorso 5 agosto dopo un periodo di latitanza. Secondo gli investigatori, Alfredo Vigilia era inserito ai vertici del clan e aveva compiti di coordinamento e gestione delle sue attività, in particolare traffico di sostanze stupefacenti.  

18/12/2012 | 09:19

© RIPRODUZIONE RISERVATA Visualizzazioni 436  |  di Salvatore Manna, autore

Commenta la News

Il mio indirizzo IP sará registrato Invia il commento

Dialoghi immaginari

Sotto a chi tocca

L' Editoriale

Primo Piano

Ultimi Video

Lunaset sport
Mertens e Higuain si prendono il Napoli

SportMertens e Higuain si prendono il Napoli

L'argentino e il belga cancellano il ricordo della coppia Lavezzi-Cavani

Una vittoria che va ben oltre i tre punti. Quella del Napoli contro la Lazio al San Paolo ha forse risvolti più significativi anche del successo conquistato ai danni della Juventus una settimana prima della disfatta a Parma. La goleada inflitta all’undici dell’ex Reja chiude simbolicamente in maniera definitiva l’era della coppia Lavezzi-Cavani e apre un’altra era, quella del tandem Mertens-Higuain, che domenica a suon di reti dovrebbero aver convinto del loro valore anche i tifosi più nostalgici

Pasta Reggia Caserta, prezzi ridotti contro Siena

SportPasta Reggia Caserta, prezzi ridotti contro Siena

Iniziativa speciale della società bianconera

«I ragazzi han bisogno di voi»: è uno dei ritornelli intonati dalla curva bianconera ed è anche la frase scelta come slogan dell’iniziativa intrapresa dalla Pasta Reggia Caserta in vista del confronto con i pluricampioni d’Italia della Montepaschi Siena, in programma sabato prossimo con inizio alle ore 20.30. Un Palamaggiò pieno e caloroso è nei desideri della Juvecaserta, che ha ritenuto di venire incontro alle esigenze dei propri sostenitori invitandoli ad affollare l’impianto di “Pezza delle noci” anche attraverso un’accattivante iniziativa promozionale che interesserà tutti gli ordini di posto.

Pasta Reggia Caserta, tempi più lunghi per Tommasini

SportPasta Reggia Caserta, tempi più lunghi per Tommasini

Al play è stata riscontrata la parziale lesione del tendine del peroneo lungo destro

La Pasta Reggia Caserta comunica che, a seguito degli ulteriori esami strumentali cui è stato sottoposto nella scorsa settimana, al giocatore Claudio Tommasini, oltre alla infrazione alla base del V metatarso del piede destro già diagnosticata, è stata riscontrata anche la parziale lesione del tendine del peroneo lungo della gamba destra per cui si è resa necessaria la immobilizzazione rigida dell’arto con conseguente prolungamento dei tempi di recupero....