martedì 30 settembre 2014 - Aggiornato alle 22:05 - Utenti connessi: 59

Traffic Rank in IT: 24.209

Cronaca

CronacaRifiuti: Campania, 10 mln per isole ecologiche e centri raccolta

Predisposto un bando rivolto alle amministrazioni locali

La Regione Campania stanzia 10 milioni di euro per la realizzazione di isole ecologiche e centri di raccolta delle frazioni recuperabili di rifiuti per Comuni che ne siano sprovvisti o che vogliano ampliare strutture gia' esistenti. Predisposto un bando rivolto alle amministrazioni locali per l'ammissione al finanziamento di progetti di questo tipo, con tetti di un massimo di 300 mila euro per i Comuni con piu' di 30 mila abitanti e di 100 mila euro per le amministrazioni al di sotto dei cinquemila per quanto riguarda la realizzazione di nuovi impianti; per l'ampliamento invece si va dai 150 mila euro per i grandi Comuni ai 50 mila per i piccoli.  Oltre a questi criteri legati al bacino di utenza, c'e' anche la possibilita' di presentare la richiesta in forma di associazione di piu' Comuni. Del totale delle risorse, otto milioni sono destinati ai nuovi impianti. Gia' effettuato uno screening delle esigenze dall'Assessorato all'Ambiente regionale che vede 130 comuni su 551 complessivi della Campania manifestare interesse a realizzare i centri di raccolta. "Rafforzare e migliorare la raccolta differenziata e' per noi una priorita' - dice il presidente Stefano Caldoro - e noi facciamo la nostra parte a sostegno degli enti locali". "E' un ulteriore sforzo finanziario, e notevole quello che la Giunta compie per un ciclo integrato dei rifiuti", osserva l'assessore Giovanni Romano

12/10/2013 | 13:26

© RIPRODUZIONE RISERVATA Visualizzazioni 76  |  di Matilde Andolfo, autore

Commenta la News

Il mio indirizzo IP sará registrato Invia il commento

Dialoghi immaginari

Sotto a chi tocca

L' Editoriale

Primo Piano

Ultimi Video

Lunaset sport
Pasta Reggia Caserta, Young fermo fino a giovedì

SportPasta Reggia Caserta, Young fermo fino a giovedì

Tendinite al bicipite della coscia sinistra per l'americano

La quinta edizione del "Trofeo Irtet" ha lasciato il segno in casa Pasta Reggia Caserta. L'infermeria è piena. Sam Young si è sottoposto ad esami strumentali, che hanno evidenziato una tendinite inserzionale del cavo lungo del bicipite della coscia sinistra. Terapie per l'ala americana, che resterà ferma fino a giovedì quando sarà rivalutata dallo staff medico bianconero. Meno grave del previsto l'infortunio di Carleton Scott, che è già pronto a ritornare sul parquet. E' rientrato l'allarme anche per Richard Howell, che è alle prese con un trauma contusivo-distorsivo all’articolazione metacarpo-falangea del pollice sinistro e non desta preoccupazioni.

Sorride Callejon: il bomber è tornato

SportSorride Callejon: il bomber è tornato

L'attaccante azzurro in grande crescita: protagonista contro il Sassuolo

Josè Maria Callejon è tornato. Contro il Sassuolo lo spagnolo è stato uno dei migliori, se non il migliore. Perfetto interprete del ruolo di esterno d'attacco nel 4-2-3-1 di Benitez: una furia sull'out destro nella fase difensiva a supporto di Zuniga così come nella fase offensiva, che lo ha visto tra i più attivi, cercando la porta alla minima occasione e realizzando il gol della vittoria a conclusione di un bel guizzo di Higuain.

Ancora turn over per Benitez contro lo Slovan Bratislava

SportAncora turn over per Benitez contro lo Slovan Bratislava

Non convocati Zuniga e Jorginho per affaticamento muscolare

Nuova partita, nuova formazione. Benitez si affiderà ancora al turn over nella seconda sfida di Europa League in programma giovedì sera in casa dello Slovan Bratislava. Questi i segnali che arrivano dal centro sportivo azzurro di Castelvolturno, dove i partenopei sono entrati nel vivo della preparazione dopo la seduta di scarico sostenuta ieri dai giocatori che sono scesi in campo domenica contro il Sassuolo al Mapei Stadium.